tecniche di memorie, numeri e rima

Ricordare i numeri: la rima

94

Stiamo ancora sulle tecniche di memoria   per ricordare i numeri e le cifre.
Un altro modo per assegnare un’immagine ai numeri, e ricordarli dunque più facilmente è quello di usare le rime, per esempio:

Rima e numero :

0
siero
1

Pruno (o Bruno)
2
bue
3
frappè
4
gatto
5
lingue
6
nei (o dei)
7
tette (o vette)
8
risotto
9
giove
10
feci

Lo so, lo so, alcune sono un po’ sconcie o ridicole, ma meglio! Giustificatevi così: è la vostra memoria ad essere volgarotta, mica voi.

Cifre

Il sistema è identico a quello delle forme: basta collegare a due a due le nuove immagini che ovviamente dovete aver prima memorizzato a dovere.

Queste funzioneranno da appiglio stabile a ciò che dovete ricordare. Collegano il conosciuto al non conosciuto.

Esempio:

3679516094

una cifra del genere può essere suddivisa in gruppichunks: 36 79 51 60 94

dunque immaginate  un frappè di nei (o bevuto da un gruppo di dei)(36), che si sta gustando un Giove “ben fornito” in quanto a seno (79)(va di moda per l’Olimpo..) ; ma ecco che lunghissime lingue fuoriescono da un Pruno (51): gli dei si arrabbiano per l’affronto, e iniettano all’albero un siero (60): ed infine Giove, recuperato il suo frappè, lo dona al suo gatto (94), in barba al Pruno.

Provate un po’, magari utilizzando anche il metodo delle forme, e vedete quale preferite; oppure potete usarli entrambi, mescolandoli a seconda delle ripetizioni e dei contesti.

Schedari

Anche in questo caso, potete usare le immagini dei numeri per catalogare e ordinare quel che volete ricordare: per semplicità uso il solito esempio:

1) porta di casa, Pruno: George Washington
2) uscita da casa, Bue: John Adams
3) pensilina del bus, Frappé: Thomas Jefferson
4) piazza del paese, Gatto: James Madison
5) ristorante “da Andrea”, Lingue: James Monroe
6) Farmacia, Nei : John Quincy Adams
7) Chiesa, tette: Andrew Jackson
8) parco giochi, risotto: Martin Van Buren
9) poste, giove: William Henry Harrison
10) scuola elementare, feci: John Tyler

Qui riporto direttamente una possibile unione della tecnica dei loci (versione passeggiata) e i simboli dei numeri in rima: potete anche usarla separatamente, usando solo i simboli numerici, naturalmente, con lo stesso procedimento spiegato per le forme.

Può essere buffo immaginarsi il vostro amico Andrea che balla con un Michael Jackson che, oltre ad aver cambiato colore della pelle, ha cambiato anche sesso e… porta una quarta. (Andrew Jackson, settimo presidente USA)

O ancora Liv Tyler lottare nel “fango” (o peggio!) con un anonimo John…. brrr (John Tyler, decimo presidente USA)
Oppure l’anonimo John che affianca un Bue dove è seduta l’intera famiglia adams (John Adams, secondo presidente) e via dicendo.

Questo è anche un metodo per chi ha trovato difficoltà a generare immagini con il sistema delle forme: può essere più versatile, ma come è chiaro è assai simile.

[wysija_form id=”2″]

Related Post

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.