Tag: ricordare

Dic 14

Calendario: Ricordare facilmente quelli del 2017, 2016… e 2015… e 2014

Come memorizzare facilmente un intero calendario Per quanto sembri bizzarro, è assai facile tenere in testa l’intero calendario del 2017. Basta una sola tecnica di memoria, e un minimo di esercizio. La tecnica che qui viene più utile è quella dell’alfabeto fonetico. L’idea è semplice: si ricordano più facilmente le lettere dei numeri ma, soprattutto, …

Continua a leggere »

Ago 02

Vedere e guardare

Destino del miope e dello sciocco: guardare ma non vedere. Antonio Castronuovo, Se mi guardo fuori, 2008 Vedere e Guardare CI sono delle differenze nelle parole, nei verbi, che talvolta delineano soprattutto degli atteggiamenti e delle “sfumature” diverse nelle nostre azioni. Vedere deriva da Videre: apprendere, percepire con gli occhi. Avere davanti agli occhi e …

Continua a leggere »

Ago 02

Schedario mentale

Tecniche di memoria: Come ricordare numeri, parole e “oggetti” in ordine Ti ho già parlato di come ricordare liste in ordine. Una via è il metodo a catena (associando le immagini di quel che devi ricordare a due a due), ma ciò non serve per rammentare una posizione specifica. Mettiamo di dover ricordare i primi …

Continua a leggere »

Ago 02

Tecniche di memoria: ricordare i numeri

Tecniche di memoria: la forma dei numeri La forma dei numeri In post precedente ho fatto l’esempio di persone particolari che sono dotate del dono della “sinestesia” (per esempio nel caso della sindrome di Asperger): in sostanza, loro vedono i numeri sotto una forma particolare, un colore, forse perfino un suono o una sensazione. In …

Continua a leggere »

Ago 01

Come ricordare i nove pianeti del sistema solare

I pianeti…  Propongo qui un altro “esercizio” di come si possa ricordare agilmente qualcosa, come una lista di cose, giocando con immagini e visualizzazioni. Prendo (modificandolo) un esempio “classico” (fatto sia da Tony Buzan sia da Dominic O’Brien, ma probabilmente molti altri), anche perché invece di cadere sulla “lista della spesa”, cade su qualcosa di …

Continua a leggere »

Ago 01

Tecniche di memoria: la storia

La storia della memoria Un breve excursus sulla storia della memoria, genericamente intesa, in realtà lo abbiamo già visto. Gli antichi greci la localizzavano nel cuore e Platone la vedeva come una tavoletta di cera, sulla quale i ricordi vengono impressi come parole. Già Aristotele notava come essa funzioni per associazione, ma spesso veniva trascurato …

Continua a leggere »

Ago 01

Tecniche di memoria: principi basilari

Arti della memoria: le basi della memorizzazione La memoria è curiosa come un gatto, creativa come Tim Burton, e ordinata come uno schedario. Secondo Dominic O’ Brien infatti i suoi principi seguono il nome di Ali (Muhammad): Associazione, Locazione, Immaginazione. Abbiamo già così una tecnica molto usata per memorizzare qualcosa: gli acronimi. Un altro più …

Continua a leggere »

Ago 01

Tecnica dei loci: sentiero della memoria

Il sentiero della memoria: loci “ciceroniani” Ci sono due modi di utilizzare la tecnica dei loci. Quello che possiamo chiamare “il sentiero della memoria” e quello che possiamo chiamare “edificio mentale”. Entrambe in realtà sono abbastanza semplici, ma molto efficaci. La prima, il sentiero, consiste infatti nel riprendere mentalmente un vostro giro tipico: può essere …

Continua a leggere »

Ago 01

memoria e ambiente

Qui faccio solo un breve accenno, parlando ancora di memoria. Anche perché sul tema “memoria ed ambiente” ci sarebbe molto da dire. Già abbiamo per esempio parlato di come le circostanze esterne possono modificare un ricordo: dai colori, ai sapori, ai sentimenti che si provano (o che creano) quando esperiamo qualcosa che poi tentiamo di …

Continua a leggere »