Storia: cronologia essenziale Polonia

Polonia: Cronologia Essenziale storia Polacca (terze)

  • XIII secolo, Crociata Ordine Teutonico nei territori baltici (dal 1202). -> Formazione Livonia (Polonia ed Estonia) e Principato dei Cavalieri Teutonici (1230 – 1410)

  • Metà XIV secolo, Casimiro il Grande, consolidamento dei territori Polacchi

  • Dinastia degli Jagelloni  (1386 – 1572) da Ladislao.

(quarte)

  • Il popolo polacco si converte al cristianesimo e, nel 1410, con la Battaglia di Tannenberg, conquista il territorio che fu del principato dei cavalieri teutonici.

  • Nel corso del XVI secolo la Polonia passa da una monarchia ad una repubblica nobiliare.

  • 1572 Sigismondo II ultimo erede Jagellone, poi Re eletto (Enrico III) che stabilisce i Pacta Conventa: il Re diviene elettivo, e non ha possibilità decisionale in politica estera e tributaria senza il consenso della Dieta dei nobili.

  • 1734- 1738 guerra di successione polacca.
  • 1764 Dal protettorato Russo sale al potere Stanislao Augusto Poniatowsky

  • Per il suo desiderio di ristabilire una monarchia ereditaria ed un potere centrale scoppiano rivolte ed intromissioni europee che causano 3 spartizioni della Polonia

  • Prima: 1772 (vantaggi territoriali per Prussia, Russia, Austria)

  • Seconda: 1793 (vantaggi per Russia e Prussia)

  • Terza, dopo la rivolta del generale Tadeus (tra Austria, Russia e Prussia)

http://www.voyagesphotosmanu.com/Complet/images/spartizioni_polonia.gif

Jagelloni, Treccani storia: https://www.youtube.com/watch?v=YgnR3TWIjWo

Spartizione della Polonia (treccani storia): https://www.youtube.com/watch?v=rfUeli5qMiM

 

http://4.bp.blogspot.com/-nx-cgQqO9Po/VTPPOVp0WaI/AAAAAAAAJiQ/reLoNhTO1pM/s1600/2%2BPolonia%2Baltre%2Binformazioni.jpg

Related Post

Lascia un commento

Your email address will not be published.